"SOLO L'ASSENZA DI CERTEZZE PUÒ AIUTARCI A RESTARE LIBERI"
(Roberto Esposito)

giovedì 18 dicembre 2008

I SEMI DEI KAKI

2008-12-140007

Diospyros Kaki

Giovanni, il vecchietto che abita vicino al mio ufficio, mi ha portato un rametto con alcuni kaki. Ha verso di me sempre qualche gentilezza. Non è che io ami particolarmente questo frutto, ora che ne ho mangiati due nella loro stagione sono a posto sino all'anno sucessivo. Questi però, come uova di pasqua fuori tempo, avevano la sorpresa. I semi! I kaki sono ormai quasi tutti partenocarpici, niente più gioie del sesso nemmeno per loro, si fa il frutto senza fare il seme. Non che il seme sia un gran che come sorpresa, ma come cambia quello che c'è attorno! Una delizia, e i due loti (si chiamano anche così) all'anno non bastano più. Prova che il sesso fa diventare tutti più buoni.


2008-12-140013

I semi dei kaki

2 commenti:

francesca ha detto...

piu' simpatici sicuramente ;)

Anonimo ha detto...

Forse lo sai, forse non lo sai, ma io sono interessato al contenuto dei noccioli dei caki.
Almeno le foto.
Ci sono posate.
wsereno@tiscali.it
metti in oggetto "noccioli di caki"
ciao
Silvano aspetta