"SOLO L'ASSENZA DI CERTEZZE PUÒ AIUTARCI A RESTARE LIBERI"
(Roberto Esposito)

sabato 31 ottobre 2015

PROBLEMA RISOLTO

Grazie a Lorenzo che nei commenti al post precedente mi ha messo sulla giusta strada.

Riporto qui sotto quella che è stata la soluzione

Si trattava di Avira Browser Safety un componente dell’antivirus che ho su tutti i pc di casa che bloccando Ggpht impediva la visualizzazione delle immagini.  E’ bastato disattivare tale blocco per le pagine di miei blog ed il problema si è risolto. Rimane il fatto che non capisco perché fossero  solo le immagini  più vecchie e non le recenti ad essere bloccate.

6 commenti:

Lorenzo ha detto...

Non conosco i dettagli del prodotto in questione ma di solito il "filtro" si basa o sul dominio da cui arriva l'oggetto bloccato (es. http://dominio.do) o lo IP address (che equivale al dominio) oppure su una sorta di parola chiave, ad esempio la ricorrenza di "lorenzo" dentro "http://dominio.do/immagine/lorenzo-mario-pinc-o-palla.pic".

I "falsi positivi" sono abbastanza comuni in tutti i casi in cui un software cerca di trovare una certa cosa partendo da una regola generica.

Alligatore ha detto...

Felice che si sia risolto, da quello che ho capito, eri tu, dal tuo pc a non vedere le foto, causa antivirus o qualcosa di simile ... era preso per "dolcetto o scherzetto" :)

Vera ha detto...

Grazie ancora Lorenzo, è l'estensione che blocca i tracker.

Ally, Halloween informatico ;) Per quello reale si sono presentate alla mia porta due bimbe, ciascuna per conto proprio solitarie e tristanzuole.
Come è deprimente copiare le feste degli altri, il risultato ha sempre un non so ché di fuoriluogo.

Lorenzo ha detto...

Estensione superflua come puoi leggere sul mio blog. Comunque di solito c'è il modo di definire una "whitelist", cioè un elenco di oggetti "autorizzati" a dispetto del filtro.

Agricoltore Anacronistico ha detto...

Se penso a quante ne capitano al mio di blog, e a come "autarchicamente" provo a risolverli...
Magari un bel giorno sparirà tutto quello che ho scritto, e puff...sparirò pure io.
Comunque, mi fa piacere che tu abbia risolto.
Ciao
A.A.

Vera ha detto...

Agricoltore: beh si, in effetti un giorno, puff, spariremo, e a me forse inquieta l'idea del mio blog, del profilo facebook, dei molti account che un po' tutti abbiamo, che continueranno a galleggiare nel web.