"SOLO L'ASSENZA DI CERTEZZE PUÒ AIUTARCI A RESTARE LIBERI"
(Roberto Esposito)

domenica 10 novembre 2013

ALTRO TEMPO PERSO

Piove. Novembre, fin’ora languido e dolce come unA fine estate, comincia a mostrare il suo consueto volto.
Ha rinfrescato e questa notte arriveranno vento forte e aria fredda da nord.
Ho riportato in casa le piante più delicate, ho salutato le mie splendide impatiens che probabilmente domani finiranno di essere il cuscino di fiori rossi che ancora questa sera sono.
Poi mi sono messa a sprecare un po’ di tempo producendo cose inutili.
Più o meno come queste.
Ho preso delle vecchie scatole di metallo del tè e le ho verniciate di bianco.
IMG_4810 IMG_4813
Poi coi miei soliti acquerelli da bambini dell’asilo mi sono messa a tentare di prolungare l’estate disegnando papaveri.
IMG_4816
IMG_4823b   IMG_4822
IMG_4821a IMG_4819a
Ci metterò il tè verde che mi hanno regalato, adesso è in una scatolina di cartone e nella mia casa, umida d’inverno, si rovinerebbe di sicuro.
IMG_4817 
Ho un’altra scatola già verniciata di bianco, cosa ci disegno?
Attendo suggerimenti

8 commenti:

blogredire ha detto...

Mah!Frutta di stagione,magari un bel caco ragno bello grosso e succoso...

Vera ha detto...

MMM, buona idea non so perchè ma alla frutta non avevo pensato, dopo le libellule ed il tiglio disegnati sull'innafiatoio, stavo cominciando a prendere in considerazione l'opzione ornitologica, immaginavo un'airone.
Attendo altri suggerimenti.

francesca/MoscO ha detto...

un gatto
foglie di acero autunnali
un gatto
girasoli
un gatto
una teiera
un gatto
rondini
un gatto
cincia su canederlo
due gatti

"il tempo che ti piace perdere, non è tempo perso" (J.Lennon, pare)

francesca/MoscO ha detto...

scordavo:
un porcospino

(e un gatto) :P

blogredire ha detto...

Su uno di quei bussolotti ci puoi disegnare anche una pigna

Vera ha detto...

@ bolgredire
Le pigne delle magnolie eh? Belle con quelle linguine rosse che sbucano irridenti man mano che la pigna matura.
Invero non so se si possano definire pigne, non so nemmeno se sono strobili, non credo, mi sa che il termine dovrebbe essere riservato alle piante del gruppo delle Gimnosperme, ma va benissimo per capirsi.

@ mosco
e gatto sia , visto le richieste a "grande maggioranza"
;D

unrosetoinviacerreto ha detto...

Anch'io voto "gatto".
Complimenti sei molto brava a dipingere.
Aspetteremo di vedere il prossimo soggetto.
Ciao

Vera ha detto...

Unroseto,
anche tu con il micio nel logo eh! Un micio romantico incantato dalla peonia