"SOLO L'ASSENZA DI CERTEZZE PUÒ AIUTARCI A RESTARE LIBERI"
(Roberto Esposito)

martedì 21 maggio 2013

CHI BUSSA ALLA FINESTRA?

Domenica di pioggia, pomeriggio in casa, un lieve frullo fa girare gli occhi verso la finestra.
Qualcuno, in un arruffamento di piume confuso, tenta di valicare il confine della zanzariera cercando di raggiungere le piante di casa.
Capita abbastanza di frequente, è un attimo, poi il temerario si rende conto dell’errore e desiste.
Questa volta il frullante garbuglio di piume insiste più del solito lanciando acutissimi CIOP, CIOP, CIOP, 
Sparisce poi alla vista, ma non all’orechhio e i CIOP sempre più forti ed insistenti continuano.

Ma chi… Ma dove cazz… Sembra in casa…

In casa no, ma posato sulla spalletta del balcone, a poche decine di centimetri dalla finestra con la zanzariera, aperta malgrado il freddino, uno stupito pulcinotto di passero ci guarda strepitando a gran voce.
 20130520_4804a

Poi dopo un attimo comincia a stiracchiarsi

20130520_4806a
e delle piume un poco più aranciate del consueto appaiono alla base della coda attirando la nostra attenzione.
Ecco allora che gentilmente il vociante pulcino si gira,

20130520_4811a 
mostrandoci un culetto arrossato molto poco da passero.

Nel frattempo, il suo insistente chiamare, qualche risultato lo produce ed ecco arrivare in volo il genitore, che vistoso come è denuncia subito il suo ben più nobile lignaggio:

-- Passero sarai tu TONTA--

20130520_4814a 
-- SONO UN CODIROSSO!  IO! -- (maschio)
Il signor codirosso fa due veloci passaggi in volo sfiorando il piccolo, finchè al terzo riesce a buttarlo giù dalla ringhiera del balcone ed il piccolo scompare nella siepe sotto casa finalmente al sicuro (spero).

20130520_4817a 
--Che ti credevi che urlassi a vanvera? Chiamavo il babbo io! --

11 commenti:

Maura ha detto...

Che bellissime foto sei riuscita a fare!
Pensa che in un primo momento credevo fosse un pulcino di merlo, ci assomiglia molto.
Certo che se il babbo codirosso mi sentisse, paragonarlo ad un "umile" merlo...

francesca/MoscO ha detto...

:):):)

qui invece abbondano i porcospini

Elfaina Luposolitario ha detto...

Foto favolose, brava

Vera ha detto...

Cara Maura, questa volta no, le immagini sono di Bobbedol, il mio compagno, io trasformata in statua per non spaventare il pennuto lo guardavo attraverso la zanzariera, Bobbedol ha preso la macchina e dal terrazzo dell'altro locale ha fatto le foto.

Franz, a breve me li fai vedere dal vivio, giovedì 30 salvo imprevisti partiamo per venire su, ma in tanto potresti postare qualcosa per quelli che non vengono a trovarti ;)
Di a quel pigrone di Edo che visto che ha preso la "telecamera da giardino" ci diletti con nuovi filmati zoologici

Elfaina, grazie anche a te, ma vedi la risposta a Maura, questa volta non merito il brava.
Belle le tue fragole, e dimmi come procede la luffa?

Alligatore ha detto...

Ciiiiiip!

semola ha detto...

anch'io l'avevo scambiato per un merletto!!!
Bellissimo comunque ....anche il breve racconto!
ciao
Semola

Elfaina Luposolitario ha detto...

@Vera, La luffa stà crescendo, appena le pianto a terra faccio altre foto, comunque grazie dei consigli e cercherò di farne un buon uso.

Sara ha detto...

Bello! ti è venuto a cercare per farsi fotografare!

Vera ha detto...

@Alligatore: CIOOOP

@Semola: beh senza qualcosa che dia le proporzioni è difficile intuire chi possa essere, ma visto dal vivo è troppo piccino per confonderlo con un merlotto.

per gli appassionati di merlotti:
http://terrealte.blogspot.it/2009/05/etologia-spicciola.html

@Elfaina raccolto oggi i primi due cetrioli

@Sara: davvero, si è messo li in posa e non scappava nemmeno

UnUomo.InCammino ha detto...

:)

Vera ha detto...

@UnUomo :) quest'anno però con i gattini nuovi sarà un po' un problema